Benq W1080ST video proiettore recensione Benq W1080ST: piccolo contraccolpo ma grande immagine

Un videoproiettore è molto usato nelle classi delle scuole medie, o superiori (raramente all’università, anche se dipende dalla materia), ma anche dai professionisti. Recentemente, però, persone come me e te (che quindi non usano un videoproiettore per lavoro) stanno iniziando ad acquistare e ad usare i videoproiettori.

I vantaggi dei videoproiettori rispetto ai televisori sono numerosi e il  Benq è un buon esempio.

Per chi è questo tipo di proiettore e per quale fascia di prezzo ci si può aspettare?

Come implicitamente indicato sopra, questo modello si rivolge, per una volta, ad una clientela molto più eterogenea e modesta.

In effetti, questo modello di videoproiettore si rivolge a una fascia di prezzo molto più ragionevole e conveniente essendo localizzato  sotto i mille euro, mentre un dispositivo di questa qualità di solito raggiunge il suo apice rapidamente.

La lampada dura circa 3500 ore (il che dà un sacco di tempo per guardare qualche film) ma può durare più di 6000 ore se la si usa bene, fornisce immagini 16:9 ma anche un formato HD da 720 megapixel. Così, può visualizzare un’immagine con una diagonale superiore a 1,60 m, e questo, con solo 1 metro di distanza.

Inoltre, il Benq W1080ST[/easyazon_link] è compatibile con il 3D e certificato ISF per realizzare immagini ancora migliori.

Tutto sommato, è un hardware quasi professionale per i dilettanti di buone immagini, ad un prezzo ragionevole. E se ti interessano anche modelli simili puoi provare Epson EH-TW5900, Benq W1500, o Epson EB-02.

Cosa rende il Benq w1080ST diverso dagli altri modelli?

Il nome del modello include “ST” che significa lunghezza focale corta. In altre parole, il rinculo necessario per ottenere un’immagine di grandi dimensioni non deve essere necessariamente grande. Potete guardare i vostri film su un grande schermo senza avere molta distanza nella stanza.

A parte il prezzo, la differenza è già evidente: la sensazione non è affatto la stessa che si prova con un altro proiettore. Tutti i vostri sensi sono evidenziati con questo dispositivo.

Mettendo un filmato con questo tipo di dispositivo, tutto diventa più semplice e intuitivo. Ci si getta quasi nelle immagini (che sono, di per sé, di rara qualità) ed è come se si potesse sperimentare ciò che i personaggi del film stanno vivendo.

Si può quindi quasi sentire il fiore che l’eroe sta per avvicinarsi allo schermo, vedere i minimi dettagli e prevedere in anticipo da cosa il vostro eroe dovrà fuggire.

È quindi naturale che possiate ammirare piccoli dettagli che non avrete mai notato in alcune foto, e infine apprezzare materiale di qualità che merita i tuoi scatti e i tuoi film.

Non si cerca più per ore su quale pulsante premere, quale filo collegare, o quale impostazione fare per renderlo solo passabile o corretto.

Una parete bianca, un tavolino o una sedia per sollevare, collegate due fili e afferrate il piccolo telecomando per godervi finalmente il vostro film e rilassarvi dopo quella che dovrebbe essere una giornata estenuante.

Cosa pensano gli altri utenti?
Su Amazon France, ci sono due commenti su questo modello. Sono entrambi buoni e questo dà una valutazione media di 4,5/5. Questo può non sembrare molto, ma gli utenti di Amazon.com sono molto più numerosi. Al momento della presente scrittura sono presenti 60 commenti per una valutazione media di 4,5/5.

Secondo voi, possono sbagliarsi decine di utenti?

BenQ W1080ST+ Videoproiettore, DLP...
74 Recensioni
BenQ W1080ST+ Videoproiettore, DLP...
  • Proiettore DLP - HD 1080p
  • Possibilità  di visione in 3D ( occhiali 3D non inclusi)
  • Speaker incorporati
  • Kit Wireless Full HD non incluso