Il videoproiettore BenQ MS521P, un altro bestseller del marchio

Pur essendo un marchio taiwanese (senza pregiudizi nei confronti dei marchi asiatici!), BenQ è un marchio affermato nel mercato dei videoproiettori.

Non è certo una sorpresa per gli intenditori. Ma questo articolo è destinato proprio alla persona media che vuole acquistare un videoproiettore che si adatti al meglio alle sue esigenze e secondo criteri di confronto facilmente comprensibili e non troppo complicati.

Cosa aspettarsi da un proiettore BenQ in generale?
BenQ è un marchio noto nel campo dell’immagine. E per una buona ragione, è un fornitore specializzato di schermi, proiettori e prodotti di imaging correlati.

Scegliere questo marchio a-priori rispetto ad altri grandi nomi come Sony o Acer è quindi ragionevole e può essere una buona garanzia per la qualità e la durata del prodotto.

Per chi è il prodotto?
Il BenQ MS521P è destinato principalmente all’uso familiare, ideale per la proiezione di film e videogiochi a casa in una stanza di medie dimensioni, non molto grande.

Può resistere a quasi tutte le condizioni di luce ambientale. Questo lo rende adatto anche per la progettazione di presentazioni. Altri modelli simili sono l’Excelvan BL59, Excelvan BL68, e Excelvan cl720d.

Il BenQ MS521P un nuovo bestseller per il marchio
A prima vista il dispositivo è facile da usare. Più i principianti saranno in grado di installare il dispositivo senza troppe difficoltà. Leggero (meno di 2 kg) si muove facilmente.

La sostituzione dei cavi di uscita video è semplice e diretta. La preoccupazione del produttore per il comfort e la facilità d’uso del dispositivo può essere chiaramente percepita.

Una volta accesa e collegata la telecamera, la proiezione delle immagini offre una resa molto piacevole, mostrando un buon livello di contrasto. Inoltre, la luminosità adattabile dell’apparecchio consente di mantenere una qualità relativamente costante dell’immagine proiettata in ambienti con diversi livelli di illuminazione. Questo è un punto molto buono rispetto ad altri proiettori della stessa gamma.

Un altro punto positivo è che la tecnologia di regolazione automatica dell’immagine è molto pratica per un’impostazione rapida. Basta premere il pulsante “Auto” e l’immagine si regola per visualizzare la migliore qualità.

Questa funzione è particolarmente utile quando il proiettore è stato spostato accidentalmente. Infine, c’è una caratteristica, difficile da testare, che riduce il consumo di energia e contribuisce anche alla longevità della lampadina.

Per il suo prezzo, il BenQ MS521P offre prestazioni molto soddisfacenti. I punti deboli del proiettore sono veramente evidenti solo nelle gamme superiori.

Per esempio, c’è un basso rumore di ventola quando la stanza è completamente silenziosa. Ma anche in questo caso si tratta di un problema sopportabile e non costituisce di per sé un fastidio.

Infine, è meglio utilizzare una risoluzione inferiore a quella massima affermata dal costruttore per ridurre il carico della ventola.

Cosa pensano gli altri utenti?
Questo modello è uno dei proiettori più venduti su Amazon. Ha ricevuto un punteggio di 4,3/5 con commenti sufficienti (18). Fedele al marchio, è di nuovo un prodotto privo di rischi.

2%
BenQ MS527 Videoproiettore...
243 Recensioni
BenQ MS527 Videoproiettore...
  • Proiettore DLP, SVGA, 3D via HDMI
  • Luminosità 3300 Ansi, Contrasto 13.000:1
  • Durata Lampada fino a 10.000 ore in modalità LampSave Mode
  • Tecnologia SmartECO per consumi elettrici contenuti
  • Telecomando con batterie, Cavo alimentazione, Quick Start Guide, Garanzia,...